Operae 2014

Operæ fa convergere pubblico e addetti ai lavori attorno a progetti accomunati da una particolare attenzione nei confronti della materia così come del processo e della tecnica produttiva. Quello proposto dalla manifestazione è un paesaggio abitato da oggetti portatori di valori nuovi, siano essi economici, sociali, produttivi o relazionali, che nascono dall’intersezione tra competenze artigiane e saperi digitali, tra pratiche locali e bisogni globali, tra professionalità specializzate e narrazioni collettive.

La manifestazione offre l’opportunità di scoprire prodotti, di prendere nota dei fenomeni emergenti, entrare in contatto con gli attori del processo, fermarsi a riflettere sui tanti aspetti che il design tocca. Grazie a un programma di incontri con personalità del mondo del design, dell’economia e della cultura e a un ricco calendario di workshop, Operæ coinvolge sia professionisti del settore sia appassionati e curiosi.

Oltre a essere incubatore di storie, porta alla ribalta approcci sperimentali, innovativi e multidisciplinari, consentendo ai designer di vendere i propri prodotti e ai visitatori di acquistare pezzi unici o realizzati in serie limitata

Per l’edizione 2015, la manifestazione si avvale della presenza di Angela Rui, critica ed editor di design, nel ruolo di curatrice che ha individuato nel tema “Qui/Ora” la cornice interpretativa attraverso la quale leggere il presente e la chiave di lettura con cui guardare ai progetti esposti.

Quest’anno Operæ si svolge inoltre nella prima settimana di Novembre, in concomitanza con Artissima Art Fair nell’ambito del più importante evento diffuso italiano dedicato alle arti contemporanee “Contemporary Art Torino”.

per maggiorni info visita il sito

Lascia una risposta